Anni Velati : Helena Blavatsky in italiano

Anni Velati è una biofantasia che combina elementi della Morfologia della fiaba di Vladimir Propp con una ricerca meticolosa delle biografie di Helena Blavatsky e delle sue opere, esoteriche o no, comunque sempre ricche di aneddoti interessanti e divertenti. Le date e gli episodi riportati, salvo alcuni espedienti narrativi, sono quindi precisi e trattano in particolare di quel periodo poco chiaro e volutamente confuso della sua storia personale, conosciuto appunto come gli anni velati. Narrata da Vera Jelihovsky, sorella della Blavatsky, la storia va dalla sua nascita nel 1831 al 1871, poco prima della sua comparsa negli Stati Uniti, dove divenne un personaggio pubblico con la fondazione della Società Teosofica e la pubblicazione del suo primo libro, Iside Svelata.

Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891) è stata uno dei personaggi più enigmatici del secolo XIX. Scrittrice, pensatrice e viaggiatrice, ha inaugurato la stagione della ricerca sulle filosofie esoteriche ed orientali. Intrepida, eccentrica e provocante, il suo disprezzo per le convenzioni sociali e la difesa di tradizioni di popoli sottoposti alla cultura occidentale nel periodo della colonizzazione britannica, come gli indù, le causarono attacchi veementi da parte dei media dell’era vittoriana. Verso il fine della sua vita fu screditata come “una delle più abili, ingegnose ed interessanti truffatrici della storia”, Nonostante questo, ha influenzato pensatori e artisti come W. B. Yeats, Gandhi, Rudolf Steiner e Kandinsky.

Questo romanzo a fumetti vuole essere un invito alla lettura delle opere di questa scrittrice complessa e attuale. Per i giovani, in particolare, é un incentivo a vivere una vita intensa, animata da un vigoroso interesse a comprendere le meraviglie della natura. Come ha fatto H. P. Blavatsky.

Piero Bagnariol è nato in Italia ed è arrivato in Brasile quando aveva vent’anni, nel 1992. Fumettista e Graffittista, è uno dei fondatori della rivista “Graffiti 76% quadrinhos”, pubblicata per quasi vent’anni ed è autore dell’albo “Um dia uma morte”, (Un giorno una morte), copione di Fabiano Barroso, e “Guia ilustrado de graffiti e quadrinhos” (Manuale Illustrato di Graffiti e fumetti), assieme ad altri collaboratori.
Con suo padre, il medico Giuseppe Bagnariol, grande amante della Divina Commedia, ha accettato la sfida di trasporre l’opera di Dante Alighieri a fumetti, pubblicata dalla raccolta Classici in HQ nel 2011. In seguito, insieme a Tereza Virgínia Barbosa, ha intrapreso la traduzione in immagini, direttamente dal greco, di classici come l’Odissea di Omero, pubblicata nella stessa collana.
Recentemente, ha pubblicato Anni velati, biofantasia a fumetti, che tratta la prima fase della vita di Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891), e realizzerà a breve la versione a fumetti della tragedia Oreste, di Euripide (408 a.C).

eBooks: Anni Velati 1

eBooks: Anni Velati 2

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Olá! Preencha os campos abaixo para iniciar a conversa no WhatsApp

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com